colli berici colli berici

Visite Del Week End


Sabato 21 ottobre
TRA ARTE E FEDE A MONTEGALDA E MONTEGALDELLA

Passeggiata a piedi, durata ore 3.00 ca.

RITROVO: ore 14.30 presso il parcheggio del municipio di Montegaldella
Prenotazione obbligatoria – mezzi propri
COSTO: € 10.00
GUIDA: Maria Cristina Cattaneo, Elisa Lotto e Anna Vettore, animatrici del territorio del Consorzio Colli Berici

L’itinerario ripercorre la diffusione del Cristianesimo e la nascita delle prime comunità cristiane, analizzando la diffusione delle prime cappelle longobarde e delle pievi nella zona di Montegalda e Montegaldella.

Al termine piccolo buffet offerto dalla Pro Loco Montegalda e/o dal Consorzio Pro Loco Colli Berici.


Domenica 22 ottobre
ZOVENCEDO RUPESTRE


Passeggiata a piedi, durata ore 3.30 ca.
RITROVO: ore 8.50 presso Piazza di Zovencedo
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA – MEZZI PROPRI
COSTO: € 10.00
GUIDA: Flavio Dalla Libera e Università degli studi di Ferrara

Settantamila anni fa nei Colli Berici, per la precisione a Zovencedo, gli uomini di Neandertal cacciavano con armi di selce, conciavano le pelli, usavano caverne come case. La visita inizierà proprio dagli scavi che hanno portato alla luce reperti che testimoniano la presenza dell’uomo di Neandertal sui nostri colli. La passeggiata continuerà immersi nei colori autunnali dei boschi di Zovencedo, per concludersi alla Sengia, casa rupestre abitata fino agli anni ‘60 e al Museo della Pietra di Vicenza nella Cava de Cice, vecchia cava dismessa che testimonia le antiche tecniche di escavazione in galleria.

Al termine piccolo buffet offerto dalla Pro Loco Zovencedo e/o dal Consorzio Pro Loco Colli Berici.






Scarica qui la locandina con le info dettagliate per l'uscita a Montegalda e Montegaldella

Scarica qui la locandina con le info dettagliate per l'uscita a Zovencedo