colli berici colli berici

Noventa Vicentina


Sede comunale:
Piazza IV Novembre, 1
36025 Noventa Vicentina (VI)

Sito web: www.comune.noventa-vicentina.vi.it

Località e frazioni: Saline, Caselle e Are
Superficie: 23,02 Kmq
Altitudine: min 14 max 16 m.s.l.m.
Abitanti: 8.311

Origine toponimo: Trae il suo nome da Nova entia, "novus", "novalis", vocaboli che si riallacciano a "nova", cioè terreno da poco ridotto a coltura.

Storia: Situata nel basso Vicentino tra i colli Euganei e gli Berici, conta già la presenza umana in epoca preistorica e diventa un centro densamente abitato in epoca romana; dopo le disastrose alluvioni del periodo Longobardo, una profonda opera di bonifica modifica l'assetto del territorio. Fu "castrum" nell'alto Medio Evo; era difesa da un castello che si trova nominato in un documento del Mille. In un altro documento del 1210 ne viene confermato il possesso ai vescovi di Vicenza. Nel 1240 il castello fu incendiato da Ezzelino III da Romano, mentre Noventa stessa fu distrutta nel 1312 o 1313 durante le lotte fra veronesi e padovani. Entra a far parte della Serenissima nel 1404 e trova nel secolo successivo,dopo la lega di Cambrai (1508), le condizioni che le permetteranno di svilupparsi economicamente e socialmente. Come tutto il vicentino , Noventa segue le sorti di Venezia e passa sotto la dominazione austriaca, per poi entrare nel Regno d' Italia nel 1866

Eventi paesani:
Storico Carnevale 14 marzo
Sagra dell'Ottava 10-11 aprile
Festa della Musica 14-15-16-17-18-19-20 giugno
Fiera di San Luigi 10-11-12-13 luglio
Festa del Baccalà 23-24 ottobre
Segreteria:
Tel: 0444.788520
Fax: 0444.760156
E-mail: comune@noventavi.it
comunenoventavicentina@cert.legalmail.it

Stemma Noventa Vicentina