Campiglia dei Berici

Come arrivare: situato 29.8 km a sud di Vicenza, sulla strada statale 247 Riviera Berica. Voltare a destra per Campiglia. Da Lonigo: prendere per Noventa la provinciale S. Feliciano e voltare a sinistra per Campiglia (16.6 km).

VILLA REPETA e ANTICA PARROCCHIALE

VILLA REPETA e ANTICA PARROCCHIALE

VILLA REPETA e ANTICA PARROCCHIALE

Via Andrea Palladio, 1
36020 Campiglia dei Berici
Tel: 0444.866032
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Inutile cercare Palladio fra le forme seicentesche dell'attuale villa Repeta: la villa palladiana per Mario Repeta fu distrutta da un incendio in data imprecisata, compresa fra il 1640 e il 1672, e quindi sostituita dall’attuale nuovo edificio. La palladiana villa Repeta, progettata intorno al 1557, è quindi ricostruibile solo sulla base della tavola dei Quattro Libri, anche se studi recenti mettono in dubbio che l’incisione corrisponda effettivamente al progetto ma sia piuttosto la consueta rielaborazione teorica a posteriori di un'idea, nella realtà vincolata da forti preesistenze. In ogni caso, il progetto è singolare all'interno della produzione di Palladio: una struttura a portico continuo di ordine dorico a un solo piano, interamente sviluppata in orizzontale intorno a un cortile rettangolare. Uniche emergenze verticali, le due colombare agli angoli del complesso. Privo dell’usuale gerarchizzazione fra corpo padronale dominante e annessi agricoli, il disegno della villa potrebbe essere frutto di un preciso stimolo della committenza e rispecchiare le idee eterodosse ed egualitarie della famiglia Repeta (Mario Repeta è denunciato al Sant’Uffizio nel 1569), inquieta protagonista della vita civile vicentina del Cinquecento.

APERTURA:
Da Maggio a Settembre su appuntamento telefonico
Gruppi con non più di 15 persone
INGRESSO:
Ingresso individuale: libero
Gruppi: offerta libera


Consorzio Pro Loco Colli Berici
Basso Vicentino

Piazza Simposio, 3
36024 NANTO (VI)
Tel e fax: +39 0444/638188

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per informazioni:

Seguici anche su:

Spesa sostenuta con i fondi di cui alla Legge regionale n. 34/2014 DGR 706 del 21/05/2018